Il “pacco” bomba

Era atteso qualcosa che togliesse d’imbarazzo il “bravo cronista” investito dalla recente denuncia dell’Anpi. E’ tempestivamente arrivato. Come anche un commento del Presidente Anpi di Savona.

Libro neofascista Numa

Mai pacco-bomba fu più necessario alla presunta vittima per rifarsi l’immagine pubblica e riprendersi da una campagna di denuncia (NON denigrazione, perchè basata su fatti documentati), da parte di diverse sezioni Anpi del torinese, sulla propria appartenenza all’area dell’estrema destra neofascista. Scrive bene notav.info che il pacco-bomba “dovrebbe far cessare la levata di scudi e indignazione dell’Anpi e dei sinceri antifascisti in merito al suo libro che ne denota la personalità e l’appartenenza politica” e che i valsusini nulla hanno mai avuto a che fare con bombe e terrorismo. E dice bene Rago Samuele, presidente dell’Anpi di Savona, cheNon conta dichiararsi antifascista bisogna anche dimostrare di esserlo“. E’ interessante leggere che tra i solidali del Numa c’è un comitato di redazione che non si è neanche sognato di distanziarsi politicamente dal collega alla luce del libro dedicato a un repubblichino del Battaglione San Marco ucciso nei giorni dell’insurrezione (v. foto). Il fatto è che per dare l’assalto alla Valle di Susa non si guarda l’appartenenza politica di nessuno.  Cosi, quando si tratta di attaccare i valsusini, un noto senatore pluriquerelato del Pd non ha la minima remora ad associarsi ad ex missini come Ghiglia o altri esemplari della destra  per i suoi proclami ed iniziative parlamentari in favore della lobby del Tav; cosi un sindaco Fassino ignora le belle parole di circostanza che spende ogni 25 Aprile; cosi per realizzare il Tav a Firenze (prima o poi verranno a galla chissà quali intrighi sulla To-Lione. Aspettiamoci di tutto) si uniscono amici di D’Alema, Dell’Utri, Alfano e Finocchiaro, per spartirsi il malloppo (Micromega, 27 Sett.). Che mai saranno queste stupide, anacronistiche appartenenze ideologiche?  E chi se ne frega di Resistenza e antifascismo: di quello si parla solo nelle date comandate…Facile dunque abboccare al “pacco” della bomba quando si è già tutti portati ad attribuirla ai soliti anarchici (ma non cambierà mai la storia?) o quando si è corresponsabili di una campagna che vuole attribuire ai valsusini responsabilità e identità che non hanno. Inutile dire che sono 20 anni che si tenta di dividere i No Tav buoni da quelli cattivi, senza mai riuscirci. E’ ormai un clichè spuntato negli effetti ma buono per i lettori boccaloni. Piuttosto, ricordiamo per l’ennesima volta che, malgrado i mezzi dispiegati in Valle da Questura e Procura, non sono ancora stati identificati gli autori degli incendi dei presidii, delle lettere minatorie ai valsusini, dei tanti atti di intimidazione mafiosa ai loro esponenti (inclusa l’uccisione del cane di Alberto Perino). E attendiamo che i “solidali” di Numa si pronuncino sul suo libro La Stagione del Sangue. Scommettiamo che non lo faranno? (F.S. 4.10.2013)

Annunci

Info mavericknews
Organizzatore di eventi, laurea e master all'Università del Texas in Studi Americani, giornalista pubblicista dal 2009. Direttore della rivista American West, si dedica poi alle tematiche ambientali e alla cronaca delle lotte sociali. I suoi articoli sono stati pubblicati su Tg Maddalena, Tg Vallesusa, Valsusa Notizie, Prendocasa, Carmilla Online, Contropiano. Ha co-prodotto l'inchiesta filmata La Baita- Presidio No Tav in Val Clarea. Per Lu:Ce edizioni, ha pubblicato Resa dei Conti alla Maddalena. 2010-2011. Diario di due anni di lotta contro l'Alta Velocità in Valle di Susa.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...