5 Stelle Special: due iniziative del M5S piemontese

Legge per l’identificazione degli agenti di polizia in servizio di ordine pubblico e laicità dello Stato a Pianezza

Mele marce, mele sane

Il Movimento 5 Stelle presenta una proposta di legge regionale ad iter parlamentare per l’identificazione degli agenti di polizia

Niente di più appropriato nei giorni dell’uscita nelle sale del film sulla Diaz e neppure alcunché di sovversivo, solo una misura ragionevole per il controllo democratico su reparti di polizia e singoli agenti che troppe volte, come a Genova nel 2001 e come in Val Susa nel 2011, per non citare il caso Cucchi e analoghi altri, vengono lasciati liberi, se non incitati, dai superiori a compiere vere e proprie nefandezze, con la quasi certezza dell’impunità. Così è stato a Venaus nel 2005 dove le violenze sui manifestanti sono state riscontrate dalla sentenza del Giudice inquirente ma non punite Leggi il resto dell’articolo